Caso Google e il diritto all'oblio

La responsabilità affidata a Google di bilanciare gli interessi di pubblicazione della notizia e del diritto alla riservatezza altrui (Corte di Giustizia U.E., 13 maggio 2014 con nota di commento di R. Salvi).

 

Corte di Giustizia 13 maggio 2014

Nota di commento di Riccardo Salvi

Visita anche

Condividi

Copyright